Cocktail abbinati al pesce? Il nuovo trend del food pairing è tutto italiano

July 27, 2022
come abbinare cocktail al pesce

Ostriche e champagne…ah no. A tavola, sono i cocktail abbinati al pesce la vera svolta. Freschi, leggeri, profumati e dalle mille sfumature. Sorseggiare un buon drink durante una cena a base di pesce potrebbe suonare strano agli amanti dei gusti più “classici”. Ma chi lo dice che strano (almeno in questo caso) non possa essere sinonimo di delizioso?

 

Quando si pensa ad un cocktail fresco accompagnato da del cibo, in automatico si immagina l’aperitivo delle serate estive, quando il sole tramonta e l’atmosfera si fa frizzante.

 

E se non fosse più solo una questione di aperitivo? Abbinare i cocktail al cibo sta diventando una vera e propria tendenza. Il food pairing, ovvero l’arte di accostare sapori, nasce proprio dalla voglia di scoprire nuove sensazioni e combinazioni dal gusto raffinato. E quando parliamo di sapori raffinati, come possiamo non pensare ai re e alle regine del nostro amato Mediterraneo?

 

Frutti di mare, crostacei, pesci dal gusto delicato che ti lasciano quella sensazione un po’ dolce e un po’ salata sul palato. I piatti a base di pesce hanno bisogno di essere accompagnati da bevande che siano all’altezza e che ne esaltino le qualità, e perché no, ci stupiscano ad ogni boccone.

 

Quali sono i migliori cocktail che si abbinano al pesce? Ecco qualche consiglio per abbinare i tuoi piatti gourmet e goderti deliziose cene estive dal tocco speciale.

 

Hai detto cocktail per cena? Ecco cos’è il food pairing

 

Se ti trovi in un raffinato ristorante di pesce, magari sulla spiaggia, e il cameriere ti propone un gin tonic per accompagnare un antipasto di mare al posto del classico vino bianco, non stupirti. L’accostamento, che può sembrare insolito, deriva in realtà da uno studio approfondito di chef ed esperti della degustazione alla continua ricerca dell’abbinamento perfetto.

 

Nell’ultimo periodo, la tendenza innovativa del food pairing ha fatto convolare a nozze il mondo food con quello dei drink. E, indovina un po’, il risultato è un abbinamento perfetto! In particolare, il pesce si presta molto bene alla tecnica del food pairing, grazie al suo sapore delicato, ma allo stesso tempo sapido e deciso.

 

Che si tratti di una romantica cenetta a lume di candela o di un’elegante serata fra amici, con questi pochi e semplici consigli sui cocktail da abbinare al pesce potrai stupire i tuoi invitati e fargli assaporare delizie gourmet proprio come in un ristorante chic!

 

Drink abbinati al pesce: le migliori combinazioni per un’esplosione di sapori

 

Tra gli spirits che meglio si sposano con il pesce c’è sicuramente il gin. Si tratta, infatti, di un distillato estremamente versatile, che permette di sperimentare e scatenare la fantasia, affascinando anche i palati più esigenti. Ma come scegliere il gin giusto da abbinare al pesce?

 

Gin Tonic e Dry Martini: i cocktail da abbinare al pesce crudo

 

Old but gold, l’amatissimo Gin Tonic è il drink che più si presta all’abbinamento con il pesce. In particolare, con pesci crudi dal sapore deciso, come salmone e gambero rosso: la freschezza e le bolle dell’acqua tonica sono perfette per sgrassare il palato dopo ogni boccone. La stessa cosa vale anche per il Dry Martini, a base di gin e vermouth. È un drink molto secco che per questo si abbina bene al sushi, tartare e carpacci.

 

Gin Fizz e Spritz: i cocktail per una cena a base di crostacei

 

Il Gin Fizz, specie se con base di Gin Con Limone, si accosta bene ai crostacei, da soli o con un primo, e a piatti speziati ed esotici, come i gamberi al curry. La parte più agrumata e acida del drink, infatti, si abbina perfettamente a gamberoni, scampi e astici. Se cerchi qualcosa di ancora più originale però, prova la tua ricetta a base di crostacei con il Malfy Sunset Spritz, vedrai che esplosione di sapori!

 

Un cocktail da abbinare al pesce alla griglia? Il Gimlet!

 

Dulcis in fundo, un altro drink amatissimo, il Gimlet. Con il suo mix freschissimo di aromi, è l’ideale da abbinare a grigliate di pesce di ogni tipo, dagli spiedini di calamari alla ventresca di tonno. L’unione di lime e gin è ottima per smorzare il sapore di amaro e affumicato tipico del pesce alla griglia.

 

L’abbinamento perfetto esiste: un food pairing italiano con I Love Ostrica

 

Immagina di gustare in un unico boccone, l’intenso ed ineguagliabile sapore del mare. Fatto? Ecco, questa è la sensazione che suscita il food pairing che abbiamo creato insieme ai nostri amici di I Love Ostrica!

 

In occasione del World Aperitivo Day, abbiamo abbinato il Malfy Gin con l’ostrica sarda “Sandalia” di Tortolì, creando un’esperienza culinaria esclusiva e mediterranea, in grado di trasportare gli assaggiatori direttamente su una spiaggia della Costiera Amalfitana. Un connubio magico e irresistibile, in cui il sapore agrumato di Malfy si sposa perfettamente con la freschezza e la sapidità dell’ostrica, creando l’equilibrio perfetto.

 

Cosa aspetti? Adesso che conosci tutti i segreti sui cocktail e gli abbinamenti con il pesce, non ti resta che sperimentare e scoprire nuovi sapori!

La Famiglia Malfy