PAPPARDELLE CON RAGÙ DI COSTOLETTE DI MANZO

ASCOLTA IL RAGÙ BORBOTTARE IN SOTTOFONDO MENTRE ASPETTI LA TUA DOLCE METÀ.
Pappardelle con ragù di costolette di manzo
Porzioni
2 – 0
Occasione
Una serata speciale

UNA SERATA SPECIALE

Noi italiani abbiamo coniato l’espressione “dolce far niente”, che rappresenta una piacevole pigrizia… la gioia di godersi la vita. E questo è esattamente ciò che dovresti fare mentre il ragù di costata di manzo ribolle.

INGREDIENTI

  • 50 G DI COSTOLETTE DI MANZO
  • 2 CUCCHIAI DI FARINA
  • 400 G DI POMODORI A PEZZETTI
  • 2 CUCCHIAI DI SALSA DI POMODORO
  • 100 G DI MISTO PER SOFFRITTO (SEDANO, CAROTA E CIPOLLA TRITATI E CONGELATI)
  • 1 CUCCHIAINO DI AGLIO SCHIACCIATO
  • 2 RAMETTI DI ROSMARINO TRITATO FINEMENTE
  • 250 ML DI BRODO DI MANZO
  • OLIO D’OLIVA
  • SALE MARINO
  • PEPE NERO

PER SERVIRE

  • 100 G DI PAPPARDELLE COTTE
  • UNA SPOLVERATA DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
  • INSALATA

PAPPARDELLE CON RAGÙ DI COSTOLETTE DI MANZO

  1. TAMPONARE LE COSTOLETTE DI MANZO CON DELLA CARTA ASSORBENTE PER TOGLIERE L’UMIDITÀ IN ECCESSO. CONDIRE LA CARNE CON SALE E PEPE E PASSARLA NELLA FARINA.
  2. VERSARE UN FILO D’OLIO D’OLIVA IN UNA PADELLA PROFONDA. QUANDO L’OLIO È CALDO (MA NON DEVE RAGGIUNGERE IL PUNTO DI FUMO), AGGIUNGERE LA CARNE E ROSOLARE SU ENTRAMBI I LATI.  TOGLIERE DALLA PADELLA E METTERE DA PARTE.
  3. AGGIUNGERE ALTRO OLIO, SE NECESSARIO. NELLA PADELLA, AMMORBIDIRE SEDANO, CAROTA E CIPOLLA TRITATI E L’AGLIO. NOI ABBIAMO UTILIZZATO UNA VERSIONE CONGELATA PER RISPARMIARE TEMPO.
  4. RIPORTARE LA CARNE NELLA PADELLA E RICOPRIRLA CON I POMODORI A PEZZETTI, LA SALSA DI POMODORO, IL ROSMARINO, IL BRODO E 400 ML DI ACQUA.
  5. FARE CUOCERE PER CIRCA 2 ORE, FINCHÉ LA CARNE NON È TENERA E SI STACCA DALL’OSSO. SE LA SALSA SI ASCIUGA TROPPO, AGGIUNGERE ACQUA IN BASE ALLA NECESSITÀ.
  6. SERVIRE SU UN PIATTO DI PAPPARDELLE CON UNA GENEROSA SPOLVERATA DI PARMIGIANO.
  7. DA GUSTARE CON UN BICCHIERE DI MALFY CON LIMONE GIN & TONIC
×
×